Spoil system per Esa, Irvo e Isz. La Giunta nomina i commissari

Spoil system per Esa, Irvo e Isz. La Giunta nomina i commissari
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lo spoil system alla Regione comincia dagli enti agricoli. La Giunta regionale, che dopo l’ultima riunione burrascosa è stata riconvocata per lunedì 9 gennaio per decidere sulle nomine di altre importanti strutture regionali, ha azzerato i vertici di Esa, Irvo e Istituto Sperimentale Zootecnico e ha dato il via libera alla nomina dei commissari su proposta dell’assessore all’Agricoltura Luca Sammartino.

All’Ente di Sviluppo Agricolo è stato nominato Carlo Turriciano che ha già ricoperto il ruolo di commissario del Consorzio di Bonifica della Sicilia occidentale ed è attualmente commissario delle Terme di Sciacca Spa.

Non cambia legale rappresentante l’Istituto Zootecnico Sperimentale della Sicilia: la Giunta regionale ha nominato Giovanni Siino che era il presidente in carica e adesso è diventato commissario.

Infine all’Istituto regionale Vini e Olio di Sicilia, decisa la decadenza del CdA insediatosi a settembre 2020 presieduto da Sebastiano Di Bella (imprenditore vitivinicolo) e composto da Dino Taschetta (presidente della Cantina sociale Colomba Bianca) e Giuseppe Aleo (Copagri), la gestione passa al commissario Antonio Giannettino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *