Premio Mediterraneo Packaging, ecco le 34 aziende premiate

Premio Mediterraneo Packaging, ecco le 34 aziende premiate
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sono in totale 34 le aziende premiate alla 10a edizione del Premio Mediterraneo Packaging. Grandi assenti quest’anno le birre artigianali.

I vincitori – 19 sono aziende siciliane, 13 del Nord Italia e 2 estere (Grecia e Spagna) – il 9 luglio prossimo a Castellammare del Golfo si contenderanno le super etichette d’oro (Golden Pack). La fase finale della competizione si terrà in occasione della cerimonia di consegna dei premi prevista a partire dalle 18 presso la Villa comunale. In quella stessa sede saranno assegnati anche i premi speciali.

Alla premiazione parteciperanno giornalisti della stampa di settore che consegneranno i riconoscimenti. Il tutto sarà trasmesso in diretta da Video Sicilia.

A confermare il crescente apprezzamento della competizione finalizzata a premiare il packaging più estroso e convincente nei confronti dei consumatori e capace di comunicare con immediatezza quanti più elementi caratterizzanti il prodotto, la 10° Edizione del Premio Mediterraneo Packaging ha registrato un considerevole aumento dei campioni e delle aziende in gara: rispetto allo scorso anno i campioni sono cresciuti del 35 per cento di campioni e le aziende del 25 per cento.

Sponsor della manifestazione, Auroflex e Antica Maccherroneria. Dal Comune di Castellammare del Golfo, invece, il patrocinio.

Ecco i premiati. Per la categoria aziende vinicole: Di Prima Vini, Cantine Europa, Gaggioli, Cantine Petrosino, Terregarcia, Assuli, Csas Argelato, Sartieri, Mandrarossa, Az. Agr. De Maria, Astoria Vini, Tinaco, Casale del Frate, Sibiliana, Lavandina, Terredora Di Paolo, Daidone Vini, Caruso&Minini, Maenza Vini.

Le aziende olearie sono: Dimitrios Psathas Grecia, Ruperossa, Gioi di Sicilia, Cozzo del Parroco, Turaturi, Tenute Ciaccio, Ruggeri Oli, Cooperativa Olivarera Spagna

Nella categoria distillati e liquori: Distilleria Beccaris, Domenis 1898, Mazzetti d’Altavilla, Marzadro, Sestosenso Internazionale, Varnelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.