Corsi di formazione gratuiti per imprenditori agricoli: l’Esa pubblica due call

Corsi di formazione gratuiti per imprenditori agricoli: l’Esa pubblica due call
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’Esa, Ente di Sviluppo Agricolo, ha pubblicato una call per la selezione degli allievi per alcuni corsi brevi di formazione riferibili a due i raggruppamenti rispettivamente denominati Progetto Ambiente” e “Progetto Acqua” entrambi finanziati con la misura 1.1 del Psr Sicilia 2014-2020. La formazione è rivolta a non più di venti allievi per ciascun corso individuati tra addetti del settore agricolo, forestale e agroalimentare e Pmi operanti in aree rurali.

In totale si tratta di nove corsi le cui lezioni verrano svolte presso la sede palermitana dell’Istituto sperimentale zootecnico per la Sicilia (via Roccazzo, 85) .

Nell’ambito del Progetto Ambiente sono state previste due edizioni del corso “Agricoltura conservativa e tecniche agronomiche applicate per la conservazione dei suoli”, due di quello “Agricoltura di precisione” e uno intitolato “Compensazione ambientale”. Tranne quest’ultimo, la cui durata prevista è di 40 ore, tutti gli altri corsi dureranno venti ore. 

Per il primo corso su “Agricoltura di precisione” il termine per presentare le domande, scaduto lo scorso 5 febbraio, è stato prorogato al 21 febbraio. Per chi volesse approfondire questa tematica ci sarà un’altra occasione la scadenza della domanda è il 6 maggio.

Di seguito le altre scadenze. Il 28 febbraio e il 27 maggio rispettivamente per la 1a edizione e la 2a edizione del corso su “Agricoltura conservativa e tecniche agronomiche applicate per la conservazione dei suoli”; 2 aprile 2020 per l’intervento formativo  su “Compensazione ambientale”.

Due, invece le tipologie corsuali nell’ambito del “Progetto Acqua”: “Sistemi efficienti di distribuzione dell’acqua irrigua e della fertirrigazione” e “Gestione sostenibile e resiliente delle risorse idriche”. Queste nel dettaglio le scadenze per presentare la domanda di partecipazione: 21 febbraio e 28 febbraio rispettivamente per la 1a e la 2a edizione del corso su “Sistemi efficienti di distribuzione dell’acqua irrigua e della fertirrigazione”; 2 aprile e 6 maggio rispettivamente per la 1a e la 2a edizione del corso su “Gestione sostenibile e resiliente delle risorse idriche”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *