Sottomisura 4.1 e laghetti aziendali: online le nuove graduatorie

Sottomisura 4.1 e laghetti aziendali: online le nuove graduatorie

Sono circa un migliaio le comunicazioni arrivate all’assessorato regionale dell’Agricoltura per accedere alle risorse svincolate per l’ammodernamento delle imprese agricole con fondi del Psr Sicilia 2014-2022. L’elenco, con il relativo esito, è stato approvato con decreto del dirigente generale del Dipartimento Agricoltura.

La possibilità di accedere ai fondi era stata estesa nel gennaio scorso con un nuovo avviso relativo a due bandi della sottomisura 4.1 (bando 2016 e bando 2020) dedicata proprio all’innovazione nelle aziende. Complessivamente, la dotazione finanziaria aggiuntiva è di 100 milioni per le domande ritenute ammissibili e di 40 milioni per quelle ammissibili con riserva. Il decreto e i relativi elenchi delle domande sono disponibili sul portale istituzionale della Regione Siciliana a questo link. Pare, però, che all’appello manchino numerose aziende che, pur avendo inviato per tempo l’adesione all’invito a manifestare il proprio rinnovato interesse alla realizzazione dei propri progetti, non sono state inserite nè tra le ammissibili, nè tra le ammissibili con riserva, nè tra le non ammissibili.

A nuovi finanziamenti potrà accedere anche chi aveva presentato domande per il bando relativo ai laghetti aziendali. In questo caso si tratta di interventi finalizzati a creare o migliorare bacini di accumulo per la raccolta e la gestione dell’acqua a livello aziendale e interaziendale. Le verifiche tecnico-amministrative hanno portato a uno scorrimento della graduatoria approvata in precedenza. Anche in questo caso l’elenco è stato pubblicato sul sito della Regione Siciliana ed è disponibile a questo indirizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *