Fruit Logistica di Berlino, la Regione Sicilia presente con ventuno aziende

Fruit Logistica di Berlino, la Regione Sicilia presente con ventuno aziende
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Si apre domani, mercoledì 5 febbraio, a Berlino Fruit Logistica 2020, salone leader a livello mondiale per il commercio ortofrutticolo. All’interno dell’area espositiva – presso il centro fieristico “Messe Berlin GmbH” – che conta circa 137 mila metri quadri e oltre tremila espositori provenienti da 90 Paesi, la Sicilia vanta uno spazio di 257 metri quadri e una presenza di 21 espositori: 5 Consorzi di tutela (Arancia rossa di Sicilia, Carota novella di Ispica, Arancia di Ribera Dop, Limone interdonato Igp, Uva da tavola di Mazzarrone Igp) e 16 fra organizzazioni di produttori, aziende in biologico e commerciali, che presenteranno il meglio delle loro produzioni di qualità.

«Si tratta – evidenzia il governatore della Sicilia Nello Musumecidi una straordinaria opportunità che la Regione mette a disposizione delle aziende isolane per creare e sviluppare rapporti commerciali internazionali».

Anche quest’anno ricorre il motivo del “Mercato” evocato attraverso vele e luminarie, inteso come uno spazio a cielo aperto, dove la domanda incontra l’offerta. Accanto al tema del mercato, il richiamo al carretto siciliano, inteso non soltanto come elemento identitario, ma come strumento storicamente funzionale al commercio.

 «Fruit logistica – afferma l’assessore per l’Agricoltura Edy Bandierarappresenta una grande vetrina per le aziende siciliane, come testimoniato dai risultati commerciali realizzati lo scorso anno dalle realtà siciliane partecipanti, che, con il sostegno della Regione, anche quest’anno, avranno l’opportunità di confrontarsi a livello produttivo e commerciale con stakeholders provenienti da tutto il mondo, aprendosi così a potenziali nuovi mercati internazionali dell’ortofrutta. Puntiamo su qualità e rappresentatività dei prodotti siciliani che, grazie alle loro indiscusse qualità organolettiche e proprietà salutistiche, incontrano le attese dei mercati internazionali, che sempre di più premiano le eccellenze siciliane».

Oltre ai cinque Consorzi di tutela delle Igp e delle Dop siciliane dell’ortofrutta, sono sedici le aziende siciliane, selezionate con avviso pubblico, che parteciperanno a Fruit Logistica 2020: Abiomed, Colle d’Oro, Consozio Euroagrumi, Albabio, Platinum, Cai, La Deliziosa, Eccellenza di Sicilia, Il Tardivo di Ciaculli, Fonteverde, Econatura, Pach.Ita, Pasam Agrumi, Donnalucata, Biorto Ibleo, Distretto Agrumi di Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *